Votazione elettronica della giuria demoscopica di Sanremo 2017

da | 28 Feb 2017 | Eventi, News | 0 commenti

Votazione elettronica per la 67° edizione del Festival di Sanremo

Telemeeting Italia con il servizio di votazione elettronica è stata protagonista per l’ottavo anno alla 67° edizione del festival di Sanremo. 

Telemeeting italia, in collaborazione con IPSOS di Nando Pagnoncelli, ha fornito il servizio di votazione elettronica per la votazione della sala stampa, della giuria demoscopica e della giuria degli esperti.

Nel nel corso delle cinque serate del Festival i sistemi di votazione hanno decretato i vincitori delle varie sezioni insieme alle nuove proposte ed al vincitore della serata cover.

Le prime due serate si sono svolte con la consueta regolarità. La sala stampa ha votato con il telecomando Telemeeting® TC5000 e sono stati decretati i primi verdetti con l’eliminazione di alcuni artisti e le sfide ad eliminazione diretta tra le nuove proposte.

La terza serata, la serata cover, era piuttosto complessa. Prevedeva la generazione di una classifica per l’assegnazione del premio che è andato ad Ermal Meta per l’esecuzione del brano ‘Amara terra mia’ di Domenico Modugno. La classifica è stata generata mediando il voto elettronico espresso con i Telecomandi di votazione elettronica Telemeeting® da parte della giuria della sala stampa ed il televoto da casa.

Nelle serate del venerdì e sabato è entrata in funzione la nuova applicazione sviluppata da Telemeeting Italia per la gestione  della votazione elettronica con il voto on line della giuria demoscopica e degli esperti.

I giurati erano opportunamente selezionati da IPSOS tra fruitori di musica. Erano divisi in 8 cluster per costituire un campione rappresentativo del popolo italiano: Maschi giovani (<35 anni) del Nord, Maschi meno giovani (>35 anni) del Nord, Femmine giovani (<35 anni) del Nord, Femmine meno giovani (>35 anni) del Nord, Maschi giovani (<35 anni) del Sud, Maschi meno giovani (>35 anni) del Sud, Femmine giovani (<35 anni) del Sud, Femmine meno giovani (>35 anni) del Sud.

Un particolare algoritmo ha consentiva al sistema di voto di equilibrare il voto dei giurati rapportandolo a 300 attraverso l’analisi dei singoli cluster.

IL BLOG DELLA VOTAZIONE ELETTRONICA

Il blog racconta i viaggi di Nando, il telecomando targato Telemeeting Italia: gli eventi in cui è stato utilizzato e le news sulla votazione elettronica,

Pin It on Pinterest

Share This